I super cibi : bacche di Goji

Bacche di GojiColtivate da migliaia di anni e considerate un potente integratore naturale, le bacche di goji sono diventate note almeno in Italia solo da pochi anni . Il consumo giornaliero raccomandato di queste bacche rosse è di circa 10/20 grammi al giorno. Consumate sia fresche che essiccate , hanno un elevato contenuto di antiossidanti , vitamina C ( 500 volte superiore alle arance ) , calcio , ferro , vitamine del gruppo B , sali minerali e proteine . Stimolano il metabolismo e il sistema immunitario , aiutano il sonno e hanno anche proprietà antinfiammatorie .

ALCUNI CONSIGLI PRATICI SU COME USARLE :

– Se le consumate essiccate potete , mangiarle così come sono come snack oppure, come ingrediente in dolci o insalate , ammollandole prima in acqua come si fa con l’uvetta

– Le bacche di goji possono essere utilizzate anche frullate estraendone il succo, sempre dopo averle ammollate, da aggiungere a frullati e bevande .

– Infine possono essere infuse per ottenerne una bevanda calda.

Coltivarla in Italia è semplice e , considerate le piccole dimensioni , può essere tenuta anche in vaso . Non teme il freddo , ma in climi particolarmente rigidi , si consiglia una copertura o il ricovero in serra . Appartiene alla famiglia delle Solanacee , quindi alla stessa famiglia di pomodori , melanzane e peperoni ed ha esigenze simili : predilige terreno sabbioso e ben drenato , con posizione soleggiata .

Dove trovare Semi di Lycium Barbarum (Bacche Goji) : su http://www.ifioridelbene.com/semi/18-semi-di-lycium-barbarum-bacche-goji.html

 

Facebook Commenti
I super cibi : bacche di Goji ultima modifica: 2016-06-10T08:08:21+00:00 da Rosaria Scotto

Rispondi